[poesia] – 8 Marzo. Sempre

Questo slideshow richiede JavaScript.

8 marzo. Sempre

Alle donne in marcia.
A quelle in sciopero.

Alle donne che hanno raccolto l’anima frantumata in mille pezzi di vetro e anche se piene di paure ci stanno provando a risalire

A quelle messe agli angoli, che si ribellano.
Alle donne sconfitte, che a testa bassa subiscono perché l’alternativa è morire.

A quelle che pensano per stereotipi ma che in fondo sanno che non è proprio cosi.
Alle donne libere, che ballano la propria vita, che sanno di vento mare mirto, tempesta e che quando arrivano cambia tutto, anche i colori

Per quelle donne senza voce, il cui silenzio è pieno di segreti, con le crepe nel cuore, in cui si installa la paura.

Per tutte, a tutte noi auguro giorni di sole dopo l’uragano, mani forti da stringere al bisogno, casa calda e affetti a cui tornare, vita libera senza costrizioni scritte da uomo.

Che il cuore batta sempre a ritmo di musica,

Che il corpo sia ciò che sentiamo e vogliamo.

Che si possa camminare leggere tra la gente,
che non ci sia più nessuno che decide per noi.

Che si possa dire no, raccogliendo rispetto,
che non ci siano più schiave e morte ammazzate.

Loriana Lucciarini (copyright, tutti i diritti riservati)

Buon8marzo, donne #diritti #rispetto #liberta #8marzo #lottomarzolottosempre

Annunci

Un pensiero su “[poesia] – 8 Marzo. Sempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...