Dalla parte delle bambine e delle ragazze

mamma-bambine2_412x43511 ottobre, prima Giornata internazionale dell’Onu

Oggi, 11 ottobre, è la Giornata internazionale dell’Onu, istituita per chiedere rispetto e dignità.
Rispetto e dignità che fin troppo spesso e in tutte le parti del mondo vengono disattese…

Bambine abusate, usate come mezzo di produzione in catene di montaggio per produrre beni da rivendere sui mercati competitivi mondiali, bambine come numeri in una fila per il pane nei paesi martoriati dalla guerra.

Bambine utili a incrementare il traffico di vite e organi, trattate solo come pezzi freschi e in salute per il mondo ricco malato. Straziate e buttate via, pezzi di ricambio in universo marcio.

Ragazze bullizzate per il proprio aspetto, in faticoso cammino verso un futuro di crescita fatto di modelli sbagliati, patinati glitterati ma profondamente ingiusti. Che a fatica si ritrovano in quella immagine allo specchio che annulla aspettative e alimenta, giorno dopo giorno, odio per ciò che non si è.

Ragazze che lottano per venir riconosciute in quanto identità, quando troppo spesso si diventa solo sagome, oggetti.

Ragazze vittime di violenza, future donne calpestate e fatte a pezzi.

Noi 4writers vogliamo ricordare oggi che ogni bambina, ogni ragazza è una donna, una vita speciale che va rispettata.

Anche Selina era una ragazzina di 13 anni quando ha vissuto sulla propria pelle e dentro la propria anima, lacerata nel cuore e nel fisico, gli orrori della guerra… La storia di Selina è raccontata nel volume “4 Petali Rossi, frammenti di storie spezzate” scritto da noi 4writers a sostegno dell’operato del centro antiviolenza BeFree. Perché noi le donne, le ragazze e le bambine le ricordiamo, aiutiamo, sosteniamo, rispettiamo ogni giorno!

Se volete acquistare il volume cliccate qui http://www.arpeggiolibero.com/…/racconti/4-petali-rossi.html

firmato: le 4writers (Arianna Berna, Monica Coppola, Silvia Devitofrancesco, Scintille D’anima di Loriana Lucciarini

prima Giornata Internazionale delle Bambine indetta dall’Onu #onu#11ottobre#bambine#ragazze#diritti

 

[articolo Loriana Lucciarini, originariamente pubblicato sulla pagina facebook di 4 Petali Rossi]

Annunci

One thought on “Dalla parte delle bambine e delle ragazze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...