[i miei scritti] – Un unico sogno: PACE

12243031_1022234541191121_3502474129113759672_n

Rimango attonita di fronte a tanta violenza contro un altro essere umano. Non sono in grado di fare disamine sociali sulla politica internazionale e non mi permetto di parlare. Ma una cosa voglio dirla, un sentire empirico e istintivo…

In tante parti del mondo c’e’ la guerra (sempre ingiusta e evitabile) e tanti innocenti muoiono. Da tante parti del mondo vivere è un inferno e tanta gente fugge su barconi in mezzo al mare o attraverso frontiere per sopravvivere e invece muore. Morti ingiuste sotto il bombardamento del fuoco amico. Morti ingiuste perché sei popolo di frontiera. Morti ingiuste perché sei scambio per arricchire gli aguzzini della speranza. Morti ingiuste per l’avidità di sfruttare la terra e le risorse di un altro popolo. Morti ingiuste solo perché sei bimbo in Palestina o sei genitore in Israele. Ovunque l’umanità vive sofferenza e morte e il mio cuore si strazia per loro.

Non riconosco differenza tra me e gli altri: siamo tutti fratelli e sorelle della stessa razza. Condanno gli atti di violenza, il fanatismo e l’economia che lo spinge. Sempre. Ovunque. Per chiunque. Per questo oggi sono francese. Ieri ero siriana. L’altro ieri ero palestinese. Un mese fa ero israeliana e due mesi addietro ero congolese o della Sierra Leone o norvegese…

  • Loriana Lucciarini
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...